Genazzano, nozioni antincendio ed educazione ambientale: dal 28 luglio torna il campo scuola di Protezione Civile

Dopo lo straordinario successo nell’edizione di debutto svoltasi lo scorso anno, torna a grande richiesta, dal 28 luglio al 2 agosto, il campo scuola di Protezione Civile promosso e organizzato dalla locale associazione volontaristica di Genazzano nella consueta location del Tiro a Segno, sito in località La Valle, uno dei contesti naturalistici più belli del territorio genazzanese, tornato alla ribalta proprio grazie al lavoro di pulizia e ripristino svolto dagli stessi volontari.


 La manifestazione, riservata a tutti i bambini di età compresa tra gli otto e i dodici anni, avrà come finalità la divulgazione della cultura e la conoscenza del sistema nazionale della Protezione Civile e del rispetto e salvaguardia dell’ambiente. Il campo scuola di Protezione Civile sarà altresì occasione per conoscere da vicino le attrezzature in dotazione alla locale associazione, oltre che di formazione e informazione in materia di prevenzione incendi e nozioni di primo soccorso. Nel programma di attività non mancheranno inoltre esercitazioni pratiche e attività ludico-ricreative di socializzazione.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 10 luglio e non prima del primo giorno del medesimo mese mediante fax, email – reperendo i moduli online e inviandoli debitamente compilati a ninfeo@protezionecivile o al numero 069540238 – oppure compilando il form di iscrizione online presente sul sito web della Protezione Civile di Genazzano. La quota di partecipazione è di euro 45 a bambino (40 nel caso di due o più bambini dello stesso nucleo familiare) per l’intera settimana e comprende: il pranzo, la merenda, l’assicurazione, la t-shirt, il cappello dell’evento e la cena di chiusura campo del sabato. Per ulteriori dettagli o informazioni gli interessati possono contattare il numero 3387330086 o inviare una email a ninfeo@protezionecivile-genazzano.it